Schianto in moto, domattina funerali e camera ardente per Simone Malafronte


164

La camera ardente aprirà alle 9, i funerali invece cominceranno due ore dopo, alle 11, presso la parrocchia di Sant’Anna al rione Pellegrini, dove lo sfortunato centauro, Simone Malafronte, viveva con la moglie Lucia Civile ed i loro quattro bambini.



È attesa grande folla e commozione per l’addio al pizzaiolo di Boscoreale appassionato di moto, del Napoli Calcio e delle coltivazioni. Un’intera comunità è pronta a tributare l’estremo saluto al 39enne rimasto ucciso domenica pomeriggio a Nocera Inferiore.

L’uomo era molto noto in tutta la zona: da anni infatti lavorava come capo pizzaiolo presso il ristorante “Antichi Sapori” di Scafati.

simone

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE