Ancora un arresto per furto di energia elettrica, pratica molto diffuse nei Comuni dell’area boschese. I carabinieri della stazione di Trecase, con la collaborazione del personale dell’Enel, hanno arrestato per furto aggravato Francesco R., 40 anni.

I militari dell’Arma hanno ispezionato l’abitazione dell’uomo, accertando che l’impianto elettrico domestico era allacciato, abusivamente, alla rete pubblica. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

La task force messa in piedi da carabinieri e personale dell’Enel sta portando a decine di arresti su tutto il territorio torrese, partendo proprio da Torre Annunziata, passando per Boscoreale, Boscotrecase e Trecase.

furto energia