I militari della stazione di Ottaviano hanno arrestato per estorsione e maltrattamenti un 27enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

Il giovane è stato bloccato mentre tentava la fuga, immediatamente dopo che aveva picchiato a calci e pugni la madre, una 55enne del luogo, e con minacce si era fatto consegnare 50 euro in denaro contante per l’acquisto di stupefacenti. L’arrestato è stato portato nel carcere di Poggioreale.

carabinieri