Pochi minuti di pioggia ed il tombino fognario di via Montessori “esplode” aprendo ad un vero e proprio geyser di acqua piovana mista a melma che finisce direttamente in strada, tra i piedi dei cittadini e le ruote di autovetture e motocicli di passaggio nella strada di Boscoreale.

Il video della vergogna è stato diffuso sui social network da parte di alcuni cittadini che hanno naturalmente segnalato subito il disagio al Comune di Boscoreale, proponendosi anche di andare oltre con le denunce se non dovessero arrivare provvedimenti urgenti. Un filmato che risale al maltempo dei giorni scorsi e che sta facendo il giro del web.

Il terrore, infatti, è che la situazione possa peggiorare con la “stagione delle piogge” e l’autunno alle porte. Il pericolo, in tal senso, non sono soltanto gli allagamenti ma anche possibili conseguenze di carattere igienico-sanitario.

fogna bosco