Un 50enne di Nola, molto noto nell’ambito della Festa dei Gigli, è stato colto da malore nella notte, durante la kermesse di Barra in competizione ma “gemellata” con la più nota festa nolana. L’uomo stava portando sulla spalla una delle strutture quando si è sentito male.

La manifestazione si è fermata per i soccorsi e l’uomo è stato immediatamente trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale Loreto Mare, dove è attualmente ricoverato in terapia intensiva. Le sue condizioni vengono definite gravi dai medici anche se non sarebbe in imminente pericolo di vita.

gigli nola unesco