Operaio batte la testa contro un macchinario, è in prognosi riservata: paura a Nola


100

I carabinieri della stazione di Nola sono intervenuti in via Ponte a Cimitile per un incidente sul lavoro capitato in una ditta che si occupa della lavorazione di rifiuti differenziati.



Sul posto è emerso che un operaio un 52enne di Marigliano per cause in corso d’accertamento aveva battuto la testa contro il braccio di una macchina operatrice ferendosi. L’uomo è stato portato da personale del 118 all’ospedale di Nola, odve i sanitari gli hanno diagnosticato un trauma cranico commotivo con ferita lacero contusa alla regione occipitale, ricoverandolo in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

I militari dell’Arma stanno svolgendo accertamenti per verificare se nella ditta sono state rispettate tutte le norme prevista per la sicurezza sul lavoro.

carabinieri ambulanza

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE