Non si è fermato all’alt, anzi quando pareva che volesse arrestate la corsa ha invece accelerato investendo un carabiniere fermo al posto di blocco che è caduto battendo un braccio. Il militare è rimasto ferito, per fortuna in maniera non grave. A raccontare il fatto è l’edizione online de “Il Mattino”.

L’episodio è avvenuto questa notte in via Roma a San Giuseppe Vesuviano, ad un posto di blocco del gruppo radiomobile di Torre Annunziata. Il militare è stato portato al pronto soccorso della clinica Santa Lucia dove i medici hanno giudicato le sue ferite guaribili in 5 giorni.

Il centauro è stato poi identificato e rintracciato nella sua abitazione: ha appena 17 anni ed al momento è stato denunciato a piede libero per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

posto blocco carabinieri