Prende corpo il progetto del grande parcheggio nel cuore di Boscoreale che dovrebbe arginare, almeno parzialmente, la carenza di posti auto nel centro della città. Ed il Comune si è fatto sentire nei giorni scorsi dai cittadini inviando le lettere per l’esproprio di terreni e fabbricati da radere al suolo al fine di realizzare l’opera

Lo spazio che sarà adoperato per l’autorimessa è di circa tremila metri quadrati ed al momento comprende numerosi terreni ed alcuni fabbricati: tutto da espropriare a da fare rientrare nelle proprietà del Comune. La cifra messa a disposizione del municipio per appropriarsi degli spazi supera di poco i 300mila euro che secondo i calcoli degli uffici tecnici competenti rispecchierebbero gli attuali valori di mercato.

I proprietari di terreni e stabili dell’area hanno 20 giorni di tempo per presentarsi all’ufficio Urbanistica del Comune con tutti gli incartamenti necessari per la procedura di esproprio. Il progetto del parcheggio prevede l’ingresso da via Tenente Angelo Cirillo.

parcheggio bosco