Centinaia di fedeli hanno preso parte questo pomeriggio ai funerali di don Vito Menna, prete da quarant’anni ed oltre della parrocchia dell’Immacolata Concezione di Terzigno. Soltanto da un anno e mezzo, il sacerdote era stato sostituito per motivi di età da don Antonio Fasulo pur continuando a fare attivamente parte della vita parrocchiale ed a dire messa.

Don Vito è deceduto ieri presso la clinica Santa Lucia di San Giuseppe Vesuviano in cui era ricoverato da alcuni giorni per gli effetti di una grave malattia. Al suo capezzale tante persone che gli erano state accanto nei quarant’anni trascorsi a Terzigno. Tanta la commozione in parrocchia durante l’ultimo saluto ad un parroco che ha rappresentato una vera e propria istituzione per la cittadina vesuviana.

Guida spirituale di tre generazione, don Menna è stato anche impegnato a lungo nel sociale attraverso la Caritas e la stessa parrocchia. Le cronache lo ricordano per le toccanti omelie durante i funerali dovuti a tragedie e fatalità, in particolare risuonano ancora le parole utilizzate per salutare l’imprenditore che nel 2012 si tolse la vita dopo essere stato costretto ad abbattere il proprio capannone.

parrocchia don vito