La notizia è di qualche mese fa, poi è finita “insabbiata” nella frenesia dell’estate: le Ferrovie dello Stato vogliono vendere la vecchia stazione di Boscoreale, dove l’associazione Stella Cometa ha realizzato un vero e proprio presidio di legalità e di accoglienza per i giovani della città.

Dunque, tutto il lavoro svolto dal 2008 ad oggi rischia di andare in fumo a causa «della speculazione edilizia che le Ferrovie dello Stato vogliono realizzare mettendo in vendita i patrimoni pubblici con il beneplacito dell’Amministrazione», affermano dall’onlus.

Così l’associazione ha promosso un’assemblea pubblica, invitando la cittadinanza, al fine di studiare le strategie per salvare il centro. L’incontro è fissato per giovedì 25 alle 20 presso la sede al civico 252 di via Giovanni Della Rocca.

fs boscor