Festa patronale di Casilli: sul palco artisti e comici di fama nazionale


244

Fervono i preparativi per la Festa di San Francesco D’Assisi ai Casilli, patrono di questo grosso quartiere periferico di San Giuseppe Vesuviano, che si terrà nei giorni 3, 4 e 5 ottobre  2014.  Gli organizzatori stanno facendo davvero le cose in grande, come è nella loro abitudine: l’esibizione di Sal Da Vinci dello scorso anno fa infatti pensare per il meglio per i  tre giorni molto intensi dal punto di vista del divertimento.



Si inizia il 3, quando nella piazzetta adiacente alla Chiesa, alle 18 ci sarà lo spettacolo per i bambini a cura di Winny Max, con allestimento dello spettacolo del paese dei Balocchi da San Giuseppe Vesuviano. Alle 21,30 si esibiranno i musicisti del famoso Guido Lembo, mentre il giorno successivo ci sarà l’esibizione di “Regine Di Cuore”, gruppo musicale di sole donne, che interpreteranno canzoni degli anni ‘60 e ‘70 , e che sta riscuotendo un grosso successo di pubblico. A seguire, alle 22,30, direttamente da Made in Sud ci saranno Ivan e Cristiano per una serata tutta da godere all’insegna del buon umore. Il giorno 5 ottobre è prevista la serata clou e davvero magica: alle 21 si esibirà difatti il celebre Luca Sepe, cantautore napoletano, volto noto nel panorama campano: un vasto repertorio il suo che sicuramente sarà di grosso richiamo  per fare accorrere una platea numerosa. A seguire, alle 22,30 chiuderà la serata “Nico e i suoi desideri”, il cantante di Marcianise piace tantissimo ai giovani, quindi si prevede una massiccia presenza del pubblico giovanile che viene sistematicamente coinvolto nella sua dirompente musica. Nonostante il periodo di recessione dove  la crisi economica si fa sempre più sentire, sicuramente bisogna elogiare chi ha organizzato questo evento, in primis il presidente Francesco Prisco, poi Pasquale Casillo e Giuseppe Auricchio in qualità di vice, nonché i collaboratori Enrico Ambrosio, Carmine Polise, Gaetano Auricchio, Angelo Auricchio, e Giovanni D’Angelo.

Per quanto riguarda la funzione religiosa del 4 ottobre, in occasione della festività, avrà luogo nel pomeriggio la solenne processione religiosa con la statua del Santo, guidata dal parroco locale Don Fiore Cutolo, con partenza dalla chiesa. La processione attraverserà le strade più importanti della zona, che, nell’occasione saranno ben adornate con drappi e palloncini di colore bianco e gialli in onore e venerazione al Santo Protettore.

SAN FRANCESCO casilli

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE