Sabato e domenica di festa ma soprattutto di speranza a Poggiomarino, dove il parroco di frontiera don Maurizio Patriciello farà visita alla città agrovesuviana, parlando in piazza ai cittadini. La visita del sacerdote-coraggio, che praticamente da solo sta combattendo la battaglia contro la “Terra dei Fuochi”, è inserita nell’ambito della manifestazione “Musica e Testimonianze” arrivata alla sua sedicesima edizione.

La kermesse è promossa dall’associazione “Amici del Presepe” insieme alla parrocchia di Sant’Antonio da Padova e da ormai oltre tre lustri porta a Poggiomarino esempi di fede, di speranza e di lotta alle avversità. Don Patriciello ha accettato l’invito degli organizzatori e sarà a Poggiomarino per parlare della sua grande battaglia oltre che per vedere da vicino quanto viene denunciato anche nella zona vesuviana, in territorio cittadino e dintorni, dove ormai da mesi non passa più una sola notte senza piccoli o grandi incendi. Sabato 13 “Musica e Testimonianze” ospiterà il concerto dei “Nuovi Orizzonti” con la partecipazione dell’attrice Sarah Maestri, che parlerà della sua malattia e della sua fede. Il giorno dopo sarà il turno di don Patriciello, seguito dal concerto della star di “Amici di Maria De Filippi”, Luca Napolitano.

Testimonieranno in piazza anche Marilina e Antonio Di Lauro costretti su una sedia a rotella ma simbolo di energia e di grande cuore. La manifestazione sarà presentata dal Maria Grazia Bonagura e durante le due serate interverranno il parroco locale don Aldo D’Andria ed il sindaco di Poggiomarino, Leo Annunziata.

don patriciello napolitano