Deposito cinese pieno di soldi falsi: i carabinieri sequestrano 500mila euro a Poggiomarino

129

Oltre mezzo milione di euro falsi, custoditi a Poggiomarino in un deposito gestito da cittadini cinesi. A scoprire quanto accadeva in un negozio adibito a rimessa in via Rosa Gargano sono stati i carabinieri della locale stazione agli ordini del maresciallo Andrea Manzo.



Davvero ingente il quantitativo di banconote false, suddivise in biglietti di vario taglio, che era conservato nell’immobile. Al momento non ci sono arresti, ma i carabinieri stanno lavorano ininterrottamente dal primo pomeriggio. Pare che soldi siano stati trovati persino nelle intercapedini della struttura.

Secondo fonti investigative sembra inoltre che i soldi fossero di ottima fattura, una contraffazione quasi perfetta degli euro che tra l’altro potrebbero già essere in circolazione.

carabinieri notte

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE