Consiglio bollente a Boscoreale: si discute di bilancio e tasse


84

Il Consiglio Comunale di Boscoreale è stato convocato dal presidente Antonio Mappa in seduta pubblica ordinaria di prima convocazione per martedì 30 settembre alle 10,30 e in seconda convocazione per mercoledì primo ottobre alle 11,30, per la trattazione di argomenti economici molto delicati.



Si discuterà infatti di: approvazione bilancio di previsione esercizio finanziario 2014; bilancio pluriennale 2014-2016; relazione previsionale e programmatica 2014-2016; programma triennale delle opere pubbliche 2014-2016 ed elenco annuale 2014; addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche 2014; approvazione regolamento per la disciplina dell’Imposta Unica Comunale (Iuc) Componente Tari;  Imposta Unica Comunale (Iuc), componente Tari, approvazione tariffe per l’anno 2014. Approvazione piano finanziario del servizio rifiuti; approvazione regolamento per la disciplina dell’Imposta Unica Comunale, componente Imu; Imposta Unica Comunale (Iuc), componente Imu, approvazione aliquote per l’anno 2014; approvazione conto consuntivo anno 2013, Azienda Speciale Ambiente Reale; modifica dello Statuto Azienda Speciale Ambiente Reale; affidamento mandato alla Giunta comunale, come da atto d’indirizzo, per procedere all’adozione del Puc (su richiesta dei consiglieri Crifò Gaetano, Faraone Francesco, Langella Gennaro, Vaiano Michele); modifica regolamento integrato per l’accesso e l’erogazione di interventi socio-assistenziali e nel campo delle politiche del lavoro; modifica regolamento del mercatino dell’usato e dell’antiquariato e indirizzi alla Giunta comunale; approvazione regolamento polizia mortuaria; piano Unesco per le aree archeologiche, trasferimento in piena proprietà alla Soprintendenza Archeologica di Pompei dell’area sita in località Villa Regina.

comune boscoreale

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE