Notte di paura al Rione Trieste: un’auto è infatti finita contro un albero per motivi ancora da accertare. Il giovane conducente ha infatti perso il controllo. A bordo c’erano quattro giovanissimi ed il più grave è proprio il conducente, L.D.S. di 19 anni ricoverato in coma farmacologico all’ospedale Loreto Mare di Napoli.

I quattro erano su una Fiat Panda, quando intorno a mezzanotte si è verificato l’incidente. Sul posto sono arrivate le ambulanze che hanno condotto in ospedale i giovani occupanti della vettura. Per due dei ragazzi coinvolti, tutta tra i 18 ed 19 anni, sono state sufficienti poche cure prima di poter tornare a casa.

Il più grave è arrivato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale partenopeo, dove è tuttora ricoverato. Sull’incidente indagano i carabinieri della stazione locale che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica. L’alta velocità potrebbe essere alla base dello schianto.

incidente notte