Assistenza disabili, scade oggi la proroga del servizio: è panico nel Vesuviano


95

Scade questa sera la proroga dell’assistenza disabili e malati gravi nell’Ambito 26 che comprende i Comuni vesuviani (San Giuseppe Vesuviano capofila, Ottaviano, San Gennaro Vesuviano, Terzigno, Poggiomarino, Palma Campania, Striano). Un tira e molla lunghissimo su cui nei mesi scorsi è già intervenuto l’assessore regionale alle Politiche Sociali, Bianca D’Angelo, che riuscì a trovare i fondi per evitare la sospensione dell’assistenza.



Ma la proroga ha raggiunto oggi la sua data ultima e da domani molti disabili e malati del territorio rischiano nuovamente di restare da soli: il problema è sempre quello economico. Molti operatori, infatti, non vengono rimborsati anche da 18 mesi, mettendo a rischio l’intero settore. Tanti dei Comuni coinvolti hanno tuttavia mostrato il pagamento effettuato per il servizio.

In particolare il Comune di Ottaviano che nei giorni scorsi ha accolto una delegazione di familiari degli assistiti e con l’assessore al ramo, Ciro Siesto, annuncia: «Garantiremo i servizi minimi, abbiamo già preparato una delibera di Giunta che anche nel peggiore dei casi consentirà di non abbandonare i nostri cittadini».

trasporto disabili

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE