Artisti diversamente abili in mostra, Striano protagonista a San Marzano

123

Si è svolta ieri a San Marzano sul Sarno la terza edizione del Concorso con asta itinerante di pittori murali organizzata dall’Associazione “Mosaico – Scuola delle Arti” di Rosa Marchitiello. Un evento culturale patrocinato dal comune di San Marzano con la direzione artistica del maestro d’arte e scenografo Pasquale Gianturco.



Un’iniziativa che «mira a promuovere l’ arte e la cultura sul territorio e l’integrazione in special modo degli artisti diversamente abili, con le loro opere e il loro talento spesso sconosciuti al pubblico» ha precisato Gianturco. Il tema di questa edizione è stato “Uomini, grandi uomini” e 12 artisti si sono cimentati a dipingere i ritratti di personaggi e uomini della storia e della cultura mondiali come Einstein, Leonardo da Vinci, Gandhi. Particolarmente apprezzati dalla critica le opere della strianese Lucia Fiore con il suo ritratto di Rita Levi Montalcini e dell’artista locale Mimmo Miracolo con il suo omaggio al grande Nelson Mandela. Invitato speciale alla kermesse è stato il maestro Antonio Lanzetta che ha deliziato il pubblico con i suoi mosaici di cereali e ha realizzato per l’occasione un cammeo con pietre colorate.

Domenica prossima sempre a San Marzano si terrà la premiazione del vincitore del concorso e le opere realizzate, della cui vendita parte del ricavato andrà ai ragazzi meritevoli della scuola media locale che frequenteranno gli istituti d’arte, saranno riproposte al pubblico durante le manifestazioni che si svolgeranno nel piccolo comune dell’agro nei giorni 7, 14 in occasione della festa patronale e il 26 settembre con l’ospite finale Peppe Barra.

mostra

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE