Ambra orgoglio di Pollena, la città si stringe intorno alla sua campionessa olimpica


116

La campionessa olimpica giovanile Ambra Esposito ha ricevuto il caloroso abbraccio della sua città. La 17enne nuotatrice è infatti tornata a Pollena Trocchia, accolta dal sindaco Francesco Pinto e dai rappresentanti cittadini.



Una medaglia d’oro conquistata ai giochi di Nanchino nei 200 metri dorso che pone Ambra tra le “stelline” del nuoto azzurro e con la prospettiva di fare parte della nazionale maggiore già dai prossimi mondiali di Kazan e poi alle Olimpiadi del 2016.

«Questo è un momento di gioia e soddisfazione per tutta la nostra città – ha commentato il sindaco Francesco Pinto – grazie all’impegno di Ambra l’intera comunità ha avuto lustro e gioia». Presente al “saluto” anche l’assessore regionale alle Politiche Sociali, Bianca D’Angelo.

ambra

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE