È trascorso più di un anno da quando, su via Vecchia Nola, nella periferia di Palma Campania, sono stati avviati i lavori di allargamento della carreggiata.

Gli interventi, una volta ultimati, avrebbero facilitato agli automobilisti la percorrenza dell’arteria. Il cantiere, però, è da tempo in una situazione di stasi e, in totale controtendenza, la positiva finalità si è trasformata in un danno (l’impossibilità di utilizzo) per chi era solito attraversare la strada con l’auto.

Lavori in stand by (fin qui, a quanto pare, sono stati già spesi 50mila euro), probabilmente per inghippi burocratici e di gestione. Situazione, comunque, che ha abbattuto ogni limite di pazienza dei residenti, che sperano in una rapida ripresa.

via vecchia nola