Nella notte tra venerdì e sabato un uomo di 36 anni, di origini abruzzesi, ma residente a Pomigliano d’Arco, ha tentato di rapinare, ad Ostia, una donna che camminava spingendo la carrozzina del figlio disabile.

L’uomo si è avvicinato al suo bersaglio e le ha strappato la borsa, con la donna che è finita a terra.

A sventare il furto un carabiniere fuori servizio che si trovava sul luogo e che ha rincorso il malvivente per circa 200 metri, fino a quando non è riuscito a prenderlo ed ammanettarlo.

Il 36enne è stato arrestato, mentre la refurtiva consegnata alla donna. Per il carabiniere tanti applausi da parte delle persone che hanno assistito al fatto.

carabinieri