Il sindaco di Somma, Pasquale Piccolo, rinuncia al proprio stipendio. Con una delibera di giunta emessa in data odierna, il primo cittadino sommese dà seguito a quanto promesso in campagna elettorale.

Dal profilo Facebook de L’Aurora, il movimento civico che lo ha sostenuto alle ultime amministrative, Piccolo annuncia che la somma annuale della sua indennità di sindaco, ammontante a 40mila euro, è stata devoluta a favore di attività sociali, sportive e culturali, delle quali si riserva di parlare specificamente in futuro. Come già annunciato nelle settimane scorse, la decisione di Piccolo non vincola gli altri membri dell’esecutivo ed i consiglieri di maggioranza, che potranno decidere se imitare o meno la decisione del primo cittadino.

Intanto, l’annuncio della delibera raccoglie una pioggia di consensi sui social network da parte dei cittadini sommesi.

festa piccolo