La Circumvesuviana rischia di uscire dal decreto Sblocca Italia, dunque di perdere i finanziamenti utili al restyling dell’azienda dopo il processo di ammodernamento avviato almeno sulla carta da parte della Regione.

Fonti sempre più autorevoli, infatti, sembrano escludere l’azienda su ferro di Palazzo Santa Lucia dalle opere che il Governo Renzi intende finanziare dal punto di vista delle infrastrutture. Mancherebbero i fondi per portare a termine, in tal senso, tutto quanto previsto.

E tra gli interventi scarificati ci sarebbe appunto anche Circumvesuviana a cui il premier ed il suoi ministri sembrano preferire la Napoli-Bari ed il trasporto su gomma.

beni circumvesuviana