Puzza, topi e insetti dall’alveo Casaliciello: braccio di ferro tra il sindaco e la Gori


174

Puzza insopportabile, invasione di insetti ed anche di topi. È quanto lamentano i residenti nella zona dell’alveo Saliciello a Sant’Anastasia che da ormai due settimane si stanno battendo contro gli improvvisi miasmi che si sollevano dall’area lacustre non lontano dal Santuario di Madonna dell’Arco.



Secondo il sindaco Lello Abete e la maggioranza il problema riguarderebbe la Gori, l’azienda che gestisce il servizio idrico in città e nella zona vesuviana. Appena qualche giorno fa, infatti, i tecnici hanno effettuato un sopralluogo dopo la segnalazione dell’Amministrazione comunale. Ma ad oggi nulla pare essere cambiato e nessun intervento è stato effettuato da parte dei tecnici.

«Il problema c’è e va risolto – dice il sindaco Abete al “Roma” – Martedì mattina alle 9 abbiamo un altro appuntamento con la Gori, ci sarà un sopralluogo congiunto con degli esperti. Noi ci siamo attivati con la Regione per il ripristino dell’alveo, ma sia chiaro che la pulizia dei lagni viene comunque fatta in danno dell’ente competente».

casaliciello

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE