Proiettile al sindaco di Casola, solidarietà dalla politica vesuviana e dal senatore Langella


212

«Esprimo la mia solidarietà e quella del gruppo che rappresento, al sindaco di Casola di Napoli, Domenico Peccerillo, oggetto di una vile minaccia intimidatoria». Così, in una nota il senatore Pietro Langella, coordinatore provinciale dell’Ncd a Napoli e presidente regionale dell’Upi (Unione Province) Campania.



«L’atto – spiega il parlamentare originario di Boscoreale, nel Vesuviano – è di una gravità inaudita e dimostra, qualora ce ne fosse stato bisogno, quanto sia difficile fare politica sui nostri territori. Per fortuna – rincara la dose Langella – ai nostri amministratori il coraggio non manca. Ciò nonostante andrebbero maggiormente tutelati. Proprio per questo mi auguro che gli inquirenti riescano a fare ben presto chiarezza sulla natura del vergognoso episodio assicurando i responsabili alla giustizia».

«Al sindaco Peccerillo – conclude il parlamentare – l’invito a non mollare e ad andare avanti, a testa alta e senza paura».

pietro langella

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE