La città si conferma centro di accoglienza per i profughi: altri 15 immigrati sono infatti arrivati a Trecase, ospiti de “Il Rosone”, la struttura che già accoglieva altrettanti extracomunitari sbarcati lo scorso anno sulle coste italiane.

L’attuale emergenza dei profughi giunti a migliaia in Italia ha però reso necessario un nuovo sforzo da parte della piccola cittadina alle falde del Vesuvio. In campo i servizi sociali, la Caritas ed anche la parrocchia costretti ad aumentare il loro già gravoso impegno.

E naturalmente l’occhi resta puntato sulla popolazione che al primo arrivo non ha storto più di tanto il naso ma che adesso comincia inevitabilmente a preoccuparsi. Anche perché gli sbarchi continuano e non è detto che non possano esserci altri arrivi.

immigrati profughi