Grazie a una convenzione con la Pro Loco, presieduta da Gaetano Sessa, l’amministrazione comunale di Ottaviano garantirà, tutti i fine settimana, l’apertura ai cittadini dei giardini del Palazzo Mediceo, lo storico monumento che è anche il simbolo della cittadina vesuviana.

Per la prima volta, dunque, ai cittadini viene data la possibilità di fruire in maniera significativa del Palazzo mediceo e delle sue bellezze. Alla Pro Loco viene, dunque, affidata l’apertura, la chiusura e la gestione dei giardini il sabato e la domenica: tutti potranno recarsi nell’area verde del Palazzo e trascorrere li il tempo libero A darne notizia sono il sindaco Luca Capasso e l’assessore al Patrimonio Ciro Sesto, che spiegano: «Avevamo promesso di restituire il Palazzo mediceo ai cittadini e lo stiamo facendo. Grazie alla Pro Loco e alla disponibilità del presidente Sessa».

Confiscato alla camorra, sede del Parco nazionale del Vesuvio, il Palazzo mediceo è uno dei monumenti più suggestivi della Campania, un gioiello di architettura tutto da scoprire.

Palazzo mediceo