Un malore sul luogo di lavoro ha stroncato il 39enne Francesco Maurelli, ferroviere di Poggiomarino, padre di 3 gemelli: un ragazzo e due bambine. Il decesso è avvenuto in ospedale a Napoli dopo un malore avuto negli uffici della Stazione Centrale dove l’uomo era impiegato per la FerServizi.

Un decesso che ha commosso Poggiomarino: Francesco era infatti molto noto in città e la sua storia personale, con tre gemellini nati da un solo parto, era conosciuta in tutta Poggiomarino. La salma è rimasta per alcune ore a disposizione delle autorità giudiziarie, poi immediatamente liberata.

I funerali di Maurelli si terranno domani pomeriggio alle 15 presso la parrocchia di Sant’Antonio da Padova.

stazione maurelli