Niente ripescaggio in Eccellenza per la Juve Pro Poggiomarino, che pure era in lizza ed ai primi posti della graduatoria per ottenere il ripescaggio: si resta dunque in Promozione ancora un anno tra la delusione della società e dei tifosi che hanno sperato a lungo nel salto di categoria.

Ma la Lega Nazionale Dilettanti ha invece scelto il San Tommaso Calcio ed il Real Pontecagnano Faiaino. Secondo il comunicato ufficiale, invece, la compagine poggiomarinese si è dovuta arrendere a causa del «deposito del versamento e della documentazione, relativi all’iscrizione al Campionato Regionale di Eccellenza 2014/2015, non conformi a quanto prescritto dai criteri».

Dunque, meri problemi burocratici non hanno permesso alla Juve Pro Poggiomarino di giocarsi le sua chance in Eccellenza, costringendo i bianconeri ad un’altra stagione in Promozione dove anche quest’anno si ripeterà il derby cittadino il Real Poggiomarino.

juve poggiomarino