Le forze dell’ordine stanno vagliando le immagini delle telecamere di sorveglianza di alcuni negozi per cercare di individuare i responsabili del macabro gesto della scorsa notte, quando qualcuno ha attaccato una foto di Giuseppe Auriemma, consigliere comunale del Pd, ad un palo della luce apponendo ai piedi dell’illuminatore una corona di fiori funebri.

Lo stesso consigliere comunale, che è stato candidato sindaco alla scorsa tornata elettorale, tende però a minimizzare l’accaduto: «Spero si tratti di una spiacevole coincidenza affinché non si inasprisca il dibattito politico. È già difficile fare politica nelle nostre realtà. Il nastro adesivo legato al manifesto, però è perfettamente integro nonostante siano passati più di due mesi dalla campagna elettorale». Numerosi gli attestati di vicinanza ricevuti da Auriemma da tutta la politica sommese e della provincia di Napoli.

auriemma new