Incidente in moto a Sperlonga, 43enne di San Gennaro perde il braccio e parte di una gamba


519

Si è schiantato sulla provinciale di Sperlonga contro un’automobile che sopraggiungeva dal senso opposto. Ed a causa dell’incidente gli è stato amputato un braccio e parte di una gamba. La vittima è un 43enne di San Gennaro Vesuviano che si trovava in vacanza nella località del litorale pontino.



L’uomo è Antonio Maffettone, l’impatto è avvenuto poco dopo le 19,30 di stasera sulla provinciale di Latina. Adesso il motociclista è ricoverato all’ospedale di Terracina dove i medici non sono riusciti a salvargli l’arto ed hanno dovuto amputargli anche parte di una gamba. Maffettone è in gravi condizioni ma non sarebbe in pericolo di vita.

Secondo quanto raccolto dalle forze dell’ordine, il centauro sarebbe stato tradito da un sorpasso azzardato, ma gli uomini in divisa sono al lavoro per stabilire l’esatta dinamica dello schianto.

incidente sperlonga

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE