I carabinieri del locale posto fisso agli Scavi hanno arrestato per furto aggravato un 51enne, turista francese. L’uomo è stato bloccato mentre tentava la fuga, immediatamente dopo che nel sito archeologico aveva rubato frammenti d’intonaco rosso pompeiano da una parete, che aveva abilmente nascosto nella custodia della sua macchina fotografica. inoltre era in possesso di frammenti marmorei e di ansa di anfora.

La refurtiva è stata interamente recuperata e riconsegnata al sovrintendente del sito archeologico. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo per il reato che gli viene contestato dalle autorità giudiziari.

Frammenti