Furto in un’azienda di Pompei, gli arrestati sono boschesi


285

Hanno tentato un furto all’interno di un cantiere edile di Pompei, facendo da “scuola di ladri” a un giovane incensurato appena maggiorenne, ma sono stati sorpresi ed arrestati dai carabinieri.



In manette sono finiti Angelo Oppio, 50 anni, residente a Boscoreale e Francesco Angorato, 47 anni, residente a Trecase, entrambi già noti alle forze dell’ordine, nonché Ciro Tabasco, 18enne residente a Trecase, incensurato.

I carabinieri della stazione di Pompei sono intervenuti nel deposito della ditta pompeiana Fcm di via Stabiana. Una volta sul posto, i militari dell’Arma hanno trovato i tre uomini intenti a caricare un compressore di grandi dimensioni su un furgone dell’azienda, per impossessarsene.

carabinieri

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE