Da tempio sacro dello sport, con il volley locale che lì raggiunse livelli prestigiosi, a struttura abbandonata ad un triste destino.

Si tratta del Palazzetto dello Sport di San Giuseppe Vesuviano, invaso da erbacce e cumuli di rifiuti. Un complesso che, se si osservano il cancello arrugginito e l’incuria che lo circonda, è difficile pensare che un tempo fosse luogo di tifo e di successi.

Da poco, poi, nei pressi dell’ingresso, è stata posizionata una campana di vetro (FOTO), che invece si è trasformata in ricettacolo per ogni tipo di rifiuto.

Chissà che qualcuno non “si accorga” della situazione e prende a cuore il ripristino di una struttura che ha ospitato i fasti dello sport locale.

palazzetto