È rimasto ferito un centauro in un incidente che si è verificato mercoledì sera in via Pomigliano. Erano circa le 19 quando un uomo, sembra sulla trentina, stava percorrendo in moto quella strada in direzione Sant’Anastasia.

Il giovane, secondo chi ha assistito all’incidente, stava dribblando le auto bloccate nel traffico che a quell’ora tipicamente si forma in quella arteria. E nel procedere ad una velocità moderata ad un certo punto è stato urtato da una Fiat Panda guidata da una donna che stava uscendo da una traversa di masseria Pace. Lo scontro ha determinato la caduta e il ferimento dell’uomo. Sul posto sono giunti la polizia municipale e il 118. L’autoambulanza ha condotto il centauro al pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli di Napoli dove è ancora ricoverato. L’uomo avrebbe riportato una frattura al braccio e, secondo voci, avrebbe avuto anche problemi causati dal casco.

L’incidente ha chiaramente messo in tilt il traffico già intasato di via Pomigliano, e per fortuna l’intervento di alcuni cittadini che si trovavano sul posto al momento dello scontro ha consentito di evitare il passaggio dei veicoli nel punto dove era avvenuto l’urto consentendo così ai vigili urbani di effettuare i rilievi richiesti nel caso.

auto moto