La polizia di Civitanova Marche ha arrestato durante alcuni controlli di routine Vincenzo Izzo, 55 anni, di Boscoreale e residente in provincia di Arezzo, ricercato per reati compiuti in Germania.

L’uomo, emigrato in quel Paese a 16 anni, con diversi precedenti penali per reati contro la persona e il patrimonio, deve scontare 180 giorni di carcere per truffa e lesioni personali. Ora è in carcere a Camerino a disposizione della Corte d’Appello di Ancona.

polizia