Accelerazione della spesa in Regione a favore delle vie periferiche di Boscoreale trasformate in colabrodo ad ogni acquazzone, arterie che sono continuamente “rattoppate” ma a cui bastano poche gocce d’acqua per diventare un pericolo per pedoni ed automobilisti. E sui lavori interviene l’ente Campano che “passa” un bel gruzzoletto al Comune di Boscoreale per rimettere in sesto via Passanti Flocco e via Aquini.

Il provvedimento è contenuto nell’ultimo Burc emanato da Palazzo Santa Lucia e che consentirà praticamente sin da subito di emanare un bando di gara per il restyling delle sedi stradali ed anche dei marciapiedi in più punti del tutto assenti lungo il rione Pellegrini.

Nei prossimi giorni, dunque, il sindaco Giuseppe Balzano sarà a Napoli nella sede della Regione per siglare le documentazioni relative all’accelerazione della spesa: intanto, in via Passanti Flocco e via Aquini sono tuttora presenti i segni degli ultimi temporali che si sono abbattuti sul Vesuviano: aree che inoltre sono spesso soggette a gravi allagamenti anche a ridosso dell’ingresso della Statale 268.

buca