Rapina armata in gioielleria e uomo ripulito dei soldi appena prelevati: è allarme


174

Due rapine in poche ora a Pomigliano con le forze dell’ordine che sono alla ricerca dei malviventi che dapprima hanno fatto irruzione in una gioielleria e che poi hanno assaltato un uomo che aveva appena prelevato una cifra consistente in banca.



Il primo episodio intorno alle 17 in via Principe di Piemonte, quando due persone hanno fatto irruzione all’interno dell’attività commerciale fingendosi clienti: erano appena scesi da una moto ed indossavano ancora i caschi. A quel punto hanno tirato fuori una pistola e poi sono riusciti a scappare facendosi consegnare qualcosa come 15mila euro di gioielli.

Poco dopo l’altro fatto di cronaca: ad un uomo sono stati portati via 1.200 euro che aveva appena prelevato da un istituto bancario in via Cavallotti. Su entrambi i casi indagano le forze dell’ordine.

rapina

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE