Pompei si prepara al lutto cittadino per i funerali di Nunzia Cascone


115

Il sindaco e l’amministrazione comunale tutta si stringono intorno al dolore della famiglia Ruggirello-Cascone. La tragedia che ha colpito la famiglia pompeiana tocca il cuore di un’intera comunità.



Bandiere a mezz’asta e lutto cittadino sono stati disposti in occasione dei funerali che si terranno a breve. «La perdita di una persona cara lascia un vuoto incolmabile», ha commentato il sindaco Nando Uliano che presto si recherà in visita privata presso la famiglia residente in località Messigno. «Non ci sono parole in grado di lenire il dolore – ha affermato il primo cittadino – Tutto ciò che possiamo e che è nostro dovere fare è operare affinché tragedie del genere non accadano mai più».

Il corpo di Nunzia Cascone, precipitata con l’auto insieme alla figlia 20enne Anna Ruggirello, è stato ritrovato a marzo in Sardegna. Solo negli ultimi giorni il dna ha confermato che si trattasse dei resti della povera 51enne.

nunzia cascone

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE