Presso gli uffici della Regione Campania, il sindaco di San Giuseppe Vesuviano, Vincenzo Catapano, ha firmato la convenzione che prevede la concessione di un finanziamento di circa 2,5 milioni di euro per la riqualificazione di numerose strade cittadine.

Nello specifico, le strade che saranno oggetto degli interventi di riqualificazione sono: Via Purgatorio, Via Muscettoli, Via Giuseppe Ammendola, Via Vecchia Casilli, Via Torricelli, Via Salvati/Via Carbonari, Via Croce Rossa, Via Lavinaio II tratto. Le strade in questione e le relative procedure dovranno essere ultimate per il 31/12/2015. Raggiante per l’importante traguardo raggiunto, il sindaco Vincenzo Catapano ha dichiarato: «Dopo decenni di attesa abbiamo finalmente i finanziamenti per rifare le nostre strade; penso a Via Salvati, Via Ammendola, e a tante altre strade che saranno riqualificate. Dopo aver ottenuto i fondamentali finanziamenti per l’isola ecologica, il nostro progetto per le strade è stato premiato come il primo in Campania».

«Ringrazio tutti i membri dell’Ufficio tecnico e, in particolar modo, il più grande Assessore ai lavori pubblici che San Giuseppe Vesuviano abbia mai avuto: l’ingegnere Luigi Miranda. Questo è il più grande finanziamento che la nostra città abbia mai ottenuto – conclude – San Giuseppe Vesuviano finalmente rinasce dopo anni di oscurantismo e distruzione».

catapano