Una raccolta di generi alimentari da inviare in Palestina. È l’ultima iniziativa delle “Mamme Vulcaniche” di Boscoreale. Il gruppo scende in campo in soccorso dei bambini di Gaza, vittime della guerra che da settimane sta sconvolgendo il Medio Oriente, causando centinaia di morti tra i civili palestinesi inermi.

Proprio per questo le “Mamme Vulcaniche”, hanno dato il via ad una raccolta di generi di primo soccorso da inviare, tramite una onlus di Napoli, in Palestina. Chiunque volesse donare un proprio contributo può recarsi questa mattina presso la sede dell’Associazione “Mamme Vulcaniche” situata in Boscoreale al civico 117 via Armando Diaz.

mamme palestina