I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata hanno arrestato per furto aggravato Vincenzo Ammirati, 18 anni, e denunciato in stato di libertà per lo stesso reato un 15enne, entrambi del luogo e incensurati.

I due giovani sono stati bloccati in via Genio Militare mentre tentavano la fuga, notati da un agente della polizia di stato libero dal servizio e in abiti civili, immediatamente dopo che avevano scavalcato la recinzione ed essere penetrati nell’istituto scolastico “Beneventano”. Qui avevano rubato un lettore dvd e un impianto dolby surround. La refurtiva, del valore complessivo stimata in 1.000 euro, è stata restituita ai responsabili del plesso scolastico.

Il minore è stato affidato ai genitori, mentre Ammirati, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari ed in attesa di rito direttissimo.

scuola beneventano