“Innamorati dell’Italia”, l’imprenditore di Ottaviano presenta il partito alla Camera


135

«Innamorati dell’Italia in tutte le sue declinazioni regionali e locali, si prefigge di mettere il territorio al primo posto, ripartendo dalle Piccole e Medie Imprese e dalla valorizzazione del lavoro femminile, le nostre liste, infatti, saranno composte da donne al 60%». Queste le parole di Antonio Coppola, Coordinatore di Innamorati della Campania e Innamorati della Sardegna, a margine dell’incontro tenuto a Palazzo Marini, a Roma, in cui si è presentato per la prima volta alla Camera il simbolo di Innamorati dell’Italia.



L’imprenditore di Ottaviano, a capo del partito, tentò la scalata a Bruxelles candidandosi con la Lega Nord alle elezioni Europee: «Credo fermamente nel lavoro di Stefano Caldoro – prosegue Coppola –  al quale va non solo la mia stima personale, ma il totale appoggio di Innamorati della Campania, se decidesse di ricandidarsi a guidare la regione Campania una seconda volta».

coppola lega

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE