Ci va giù pesante Forza Italia contro neoeletta amministrazione di Pasquale Piccolo. Secondo gli uomini di Antonio Granato infatti i lavori per la nomina della giunta sarebbero in ritardo per i veti incrociati posti dal Ncd-Udc del consigliere regionale Carmine Mocerino.

“La Piccol…Amministrazione Mocerino” si intitola il manifesto preparato dai forzisti sommesi. «Mentre la confusa maggioranza si divide sugli incarichi e sugli assessorati, il gruppo consiliare di Forza Italia ribadisce la necessità di formalizzare la giunta comunale necessaria a riprendere il percorso amministrativo». E poi ancora: «L’attuale stallo delle trattative ed i veti posti dall’azionista di maggioranza dell’amministrazione (col chiaro riferimento al Ncd-Udc) stanno già provocando ingenti ed immediati danni alla città».

Per Forza Italia i ritardi provocherebbero: «Totale immobilismo dell’azione amministrativa, tanto per cominciare; notevole ritardo sull’approvazione del bilancio di previsione dell’anno in corso; notevole ritardo sull’approvazione delle tariffe Iuc che provocherà l’aumento delle imposte locali».

manifesto mocerino