Decisiva per la promozione degli uomini del capitano Salvatore Trocchia, la vittoria nei quarti di finale del campionato di serie D/2 contro il Railway Sports con il punteggio di 3-1. La fertile trasferta napoletana di domenica mattina, ha riportato sugli scudi Ferrillo e compagni, che hanno ceduto un solo singolare, rendendo inutile lo svolgimento del doppio.

Proprio Ferrillo nel match d’esordio dà forza e tranquillità alla squadra, surclassando con una autorevole bicicletta Striato, mentre Cierro regala il 2-0 facendo suo l’incontro con Albano; a questo punto scende sulla terra rossa di piazzale Tecchio il giovanissimo Della Pietra che lotta da leone ma deve cedere in 3 set a Varchetta, prima del trionfo targato Avino che vince il primo set al tie-break e poi ha vita facile con Vitrone. Tutti contenti dunque per questa rapida ascesa del Tennis Team Avino che riporta le racchette di San Giuseppe Vesuviano in alto, ma la missione con obiettivo già raggiunto, avrà un gustosissimo epilogo ad Airola dove domenica 13 luglio la squadra sarà impegnata contro il team favorito per la vittoria del campionato.

La semifinale si giocherà sull’erba sintetica e per molti addetti ai lavori è una sorta di finale anticipata. Non resta dunque che recarsi nel beneventano per quella che si spera non sia l’ultima domenica di tennis e comunque vada per festeggiare la promozione in serie D.

Risultati :

FERRILLO df Striato 6-0 / 6-0

CIERRO df Albano  6-1 / 6-2

Varchetta df DELLA PIETRA  2-6 / 6-3 / 6-4

AVINO df Vitrone 7-6 / 6-0

ferrillo