Attivisti in campo a Striano con la proposta di aderire alla piattaforma web Decoro Urbano a cui già diversi comuni dell’area vesuviana hanno dato il loro assenso. Ad entrare in azione due giovani cittadini che hanno illustrato al Consiglio il funzionamento e le finalità del progetto.

Si tratta, infatti, di una applicazione – una cosiddetta App – attraverso cui ogni singolo abitante può inviare segnalazioni a riguardo di problematiche relative al decoro urbano che sono presenti in città: cumuli di rifiuti, buche stradali, pali pericolosi e quant’altro che può essere immediatamente denunciato all’Amministrazione comunale.

decoro urbano