Via all’inasprimento delle multe per chi viaggia senza biglietto con particolare attenzione alle aziende in crisi come la Circumvesuviana. A deciderlo il consiglio regionale della Campania che ha appena approvato il collegato alla Finanziaria in cui si trova l’emendamento riguardante i trasporti. Le sanzioni potranno arrivare sino a 100 volte il costo del ticket.

Tra le altre novità anche la possibilità di permettere alle guardie giurate di controllare i biglietti ai viaggiatori per aumentare la vigilanza a bordo dei treni e per garantire maggiore sicurezza al personale ed all’utenza.

guardie circumvesuviana