Un palo della Telecom è caduto in via Passariello ferendo un uomo, che solo per fortuna non ha avuto conseguenze peggiori dal crollo improvviso avvenuto a due passi da piazza Giovanni Paolo II a Pomigliano d’Arco.

Ad essere colpito è stato un trentenne: il palo è finito sul collo e sulla nuca del malcapitato che dopo l’impatto ha perso i sensi. In molti hanno temuto il peggio, allertando immediatamente i soccorsi: l’uomo si trova ricoverato al Cardarelli con un forte trauma cranico ma non sarebbe in pericolo di vita.

Secondo quanto raccolto sul posto, sembrerebbe che il palo fosse piuttosto vecchio ed inoltre “consumato” ulteriormente dalla pioggia e dal vento forte degli ultimi giorni.

palo