È allarme cani randagi nel centro della cittadina. A raccontare quanto avvenuto nei giorni a Trecase è infatti “Lo Strillone” che raccoglie la paura e la sofferenza di una donna che si è trovata a combattere contro un grosso cane per salvare la sua vita e quella del proprio “Cavalier King” rimasto gravemente ferito dai morsi subiti sul dorso dal randagio.

Il fatto intorno alle 20 di sera, quando regolarmente M.F. – dice Lo Strillone – esce regolarmente di casa per portare a spasso il suo cagnolino di piccola taglia. Una toccata e fuga in piazza San Gennaro quanto il grosso cane si avvicina digrigna i denti e parte all’attacco dell’animale e della padrona.

Il pronto intervento di alcuni passanti è riuscito ad evitare il peggio: il randagio è stato allontanato e la donna ed il suo cane sono ricorsi alle cure mediche. Sul problema è stato chiesto al sindaco Raffaele De Luca di agire ed il primo cittadino, sempre a Lo Strillone, ha replicato di essere pronto a mettere in campo tutte le azioni possibili per evitare altri episodi pericolosi.

Cani_randagi_in_giro_Favara