Abusivismo edilizio, Brunetta in campo con i sindaci vesuviani per fermare le ruspe

83

L’ex ministro Renato Brunetta irrompe alla Camera chiedendo di accelerare le procedure in merito alla calendarizzazione del Ddl Falanga contro l’abbattimento dei manufatti abusivi ma realizzati per necessità. L’esponente di Forza Italia si schiera dunque apertamente con i sindaci del Vesuviano che nei giorni scorsi avevano manifestato a Roma per chiedere il blocco delle ruspe laddove esistono gravi motivi dal punto di vista economico e sociale.



All’iniziativa avevano preso parte i primi cittadini Ciro Borriello (Torre del Greco), Raffaele De Luca (Trecase), Vincenzo Strazzullo (Ercolano), Domenico Peccerillo (Casola di Napoli), Nino Giordano (Lettere), Stefano Pagano (Terzigno), Raffaele Abete (Sant’Anastasia) e Antonio Zeno (Massa di Somma), oltre a rappresentanti istituzionali delle amministrazioni di Maddaloni, Gragnano, Bacoli, Ottaviano, Pompei e Boscoreale.

abusivismo vesuvio

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE