Continua il caos intorno alla Tasi a San Giuseppe. Ad entrare nella polemica è adesso il Gruppo Cittadino San Giuseppe Vesuviano, che in una nota spiega: «Non ci saremmo mai aspettati che l’Amministrazione Catapano potesse applicare una aliquota alta, in un momento di forte crisi economica. Oggi i cittadini sono fortemente delusi perché continuano a pagare sulla loro pelle l’incapacità della classe politica nello gestire la cosa pubblica».

«Oggi – prosegue la nota – continuiamo ad assistere al continuo parlare da parte dei politici ma non vediamo mai concretizzarsi un progetto che sia in grado di abbassare i costi che gravano sull’Ente comunale, in modo da evitare di ricorrere all’imposizione di nuove tasse che danneggiano ulteriormente la cittadinanza, in particolar modo le fasce più deboli».

comune san giuseppe